Thursday, January 10, 2013

Ed eccomi a Roma a lavorare con la Casa Generalizia, mi sento un pò marmittona. Il lavoro è a metà tempo e molto indeterminato in quanto spero comunque di avere un prestigioso incarico se possibile in Marocco o Tunisia, che sembrerebbe quasi di stare in vacanza più che lavorare. Ma per ora gli invi di CV non hanno avuto riscontri e quindi cerco di aiutare come posso l'ufficio progetti internazionale e sono ben contenta di lavorare invece di impigrirmi a casa. Nella foto il Caffè Mozart di Kinshasa. Secondo me la ristorazione può essere un bellissimo leitmotiv della formazione salesiana.

No comments: