Thursday, December 10, 2009


Ecco l'entrata del ristorante Mamma Mia, dove oramai passo tutte le mie pause pranzo. Non mi lamento del pranzo in se, ma del lavoro collegato, sopratutto ora che la fida Zenabou è in vacanza e mi è ritornata tutta la gestione. Su e giù con casse di bibite e sacchi di farina, discussioni con pittori e giardinieri... Oggi perfortuna c'era una strepitosa focaccia alle cipolle che mi ha tirato su. A parte il risto, qui a Cotonou la novità sono i miei adorabili gattini che ovviamente in mia assenza sono diventati selvaggi e non si fanno più toccare. Dovrò cominciare a pensare a come disfarmene... Per il resto tanto lavoro interessante e un caldo boia e umidissimo.

No comments: