Tuesday, December 18, 2007


Eccomi con Elena nel nostro posto preferito per il weekend, si chiama Wado, ed è uno dei pochi posti sulla spiaggia dove si può fare il bagno visto che il fondale sabbioso smorza un pò le onde oceaniche. Le onde sono comunque belle grosse e da qui i surfisti che si vedono sul retro. Grande punto di forza di Wado è anche il ristorante, veramente ottimo, con pesce freschissimo e una verdurina che sono i cuori di palma, moooolto buoni. Poi ovviamente ottimi succhi di frutta appena spremuti, arancia, ananas e cocco verde. La foto è stata presa da un amico di Elena venuto in vacanza col fratello di Elena, il Benin gli è piaciuto tantissimo!! Incredibile ma vero!

Monday, December 17, 2007

Cieli sereni su Cotonou.
Stiamo avendo un tempo stranamente clemente e nonostante qualche giornata calda in generale si sta piuttosto bene e la notte si dorme con un normale ventilatore a due o tre. Anche di giorno si sta sempre sotto il ventilatore ma senza il bibitone gelato perenne che era necessario a dicembre scorso. Io mi sono ammalata appena tornata a Cotonou, prima con un insalata e poi con una pizza al formaggio che si sentiva non era buono. Dopo tanti anni devo ancora stare attenta a quello che mangio!Oggi mi sono fatta preparare dalla mia fida bonne gli gnocchi di semolino, ho deciso di mangiare tranquilllo per qualche giorno.

Saturday, December 08, 2007


Ecco sempre Birikissou al centro dell'attenzione che si fa fotografare sull'auto... spero buon auspicio per il suo futuro di ricca signora!! Al mio ritorno a Cotonou sono stata accolta da salti e danze di gioia, cosa che fa sempre piacere. La Mimina sta bene, Elena e Danila pure, Suor Antonietta e tutti gli altri anche. Perfortuna che lavoravo solo venerdì in modo che ho il weekend per riposarmi. Il viaggio non è stato male ma invece di arrivare alle 22 previste siamo arrivati all'una di notte e quindi ero un pò in coma. Comunque consiglio a chiunque la compagnia aerea libica, gli aerei sono un pò scrausi ma il personale è gentilissimo e l'aereoporto ha questa aria araba che mi piace tantissimo. Casino assoluto ma poi tutto funziona...

Sunday, November 11, 2007


Siccome ieri sera c'è stata l'inuagurazione del foyer, la mattina ho dato alle ragazze la mia macchina fotografica per insegnargli a fare le foto. L'hanno usata tutto il giorno facendo filmini e foto, e la maggior parte delle foto sono di loro che mangiano, che stanno vicino all'automobile o sui loro letti circondate dalle loro cose... piccole!! Insomma, all'inizio della festa, le pile erano già scariche e quindi siamo corsi a comprare quelle nuove. La festa à stata un successone con delle donne beninesi in gamba che hanno incoraggiato le bambine a studiare e essere saggie, eufemismo che si usa qui per dire di non farsi mettere incinte!! Nella foto Birikissou, l'unica che finora non ha preso neanche una righellata a scuola perchè ha tutti 9 e 10.

Tuesday, October 30, 2007


In questi giorni si alternano giornate di cielo coperto e temperature sopportabili a giornate soleggiate e afose dove è quasi difficile camminare fino all'auto!!
Nella foto una simpatica foto dall'alto del caro mercato di Dantokpa, con le sue belle baracche, inclusa la nostra, e in fondo il grande hangar pieno di altre bancarelle e negozi.

Tuesday, October 23, 2007


Nella foto Béatrice, psicologa, Symphorose, operatrice sociale, e Sophie, animatrice del mercato, che hanno partecipato con me sabato scorso al matrimonio di una nostra animatrice, Jaqueline con Jean Bosco, entrambi profughi rwandesi. La sposa era in bianco e le invitate come potete vedere erano in abiti supereleganti e grandi pettinature. Incredibilmente era pieno di bionde visto che ora sono le mèche bionde ad andare di moda. Nel mezzo del terzetto c'è Bilikissou, una delle bambine del mio foyer, che sta diventando rapidamente la mia preferita in quanto intelligente e sempre sorridente. Il matrimonio è durato ore e ore, con cerimonia in chiesa e poi festa con torta a tre strati, danze e casini vari. Io distrutta ho poi dormito tutta la domenica.

Friday, October 19, 2007


Sono tornata dal nord e vi porto questa bella foto di ragno gigante. Nella città di Parakou sono stati introdotti questi ragni per constrastare biologicamente le orribili mosche cavalline, che fanno ammalare il prezioso bestiame dei bariba, principi delle contrate settentrionali. Sono avanti o cosa??? Il risultato è che gli alberi e i fili della luce sono festonati da gigantesche ragnatele con decine di esemplari e, visibili, centinaia di mummiette di mosche e suppongo altri volatili vari. Probabilmente fermano anche i pipistrelli!! L'esemplare che vedete non era uno dei più grandi e ho potuto fotografarlo in quanto ci passavo sotto per entrare all'Unicef. In genere cerco di evitare anche solo di guardarli da lontano. Quando ne ho visto uno del giardino della nostra casa ho chiesto al guardiano se era velenoso e se non era meglio levarlo. Lui mi ha detto che non assaltano l'uomo e che è proibito toccarli, in quanto salvano il bestiame della mosca assassina!!! Perfortuna sono tornata nella civile Cotonou dove non c'è bestiame e i ragni di queste dimensioni scarseggiano.

Saturday, October 13, 2007


Nella foto un gruppo di bambine nel Foyer di Porto Novo. Questa settimana ho fatto un pò di giri e settimana prossima mi sparo diretta al Nord, a Parakou e addirittura a Kandi... viaggio lunghissimo, ma una volta al mese devo fare la mia bella supervisione. Ritorno venerdì sera in tempo per partecipare sabato al matrimonio di una animatrice del foyer. Insomma settimana piena e weekend pure... mi chiedo quando avrò tempo per fare quel gommage al corpo di cui avrei tanto bisogno!! Settimana scorsa Elena mi ha portato a forza in un centro estetico dove mi hanno spulciato le sopracciglia, e visti i risultati ottimi adesso vorrei cercare di andarci almeno una volta a settimana...

Thursday, October 04, 2007


Ieri sera sono uscita a cena con Elena e al ritorno siamo state fermate da un poliziotto che era in cerca di una birra... allora ci fermiamo al lato della strada e lui, vi devo fare una multa perchè parlavate al cellulare durante la guida. E noi ma no assolutamente non abbiamo telefonini, stiamo parlando tra noi. E questo comincia, ah siete le suore salesiane (c'è scritto sulla macchina), e noi tutte truccate e sbracciate gli facciamo, si si, anzi siamo in ritardo e dobbiamo tornare in comuunità. E lui dice ma almeno datemi una birra, una coca... e noi no no, siamo suore e dobbiamo tornare a casa!!! Insomma, se l'è bevuta...
Nella foto una formazione per un gruppo di bambine, si imparano a fare le stuoie che qui si usano come materassi...

Tuesday, October 02, 2007


Sono da due giorni chiusa in casa per terminare il progetto da consegnare domani sera a Unicef, cosa impossibile da fare in ufficio dove c'è sempre un gran casino di gente che va e viene. Ho la schiena a pezzi e mi drogo con i duplo per andare avanti... ma ne va del mio stipendio e quindi ci ho dato dentro!!
A rallegrarmi sono arrivate ieri al piano di sotto queste 7 bambine carucce e allegre che si adattano benissimo alle nuove condizioni di vita, migliori in verità di quelle che hanno lasciato dalle suore, fosse solo per l'acqua corrente.
Nella foto una distesa di pagnes alla festa di Tokpadomé... il colore, come il calore, non manca mai!|

Friday, September 28, 2007


Oggi ho passato la giornata nel ridente, benchè miserrimo, villaggio di Tokpadomé, dove abbiamo appena finito un progetto per la formazione di un gruppo di donne su diritti della famiglia, della donna, del bambino, etc. etc. La cerimonia di chiusura era particolarmente animata con centinaia di persone e bambini sparsi che facevano una cagnara pazzesca mentre i notabili cercavano di fare le loro allocuzioni con un microfono che non funzionava. Insomma tutto nella norma. Compreso il signore della foto che era in tribuna d'onore vicino a me e quindi sicuramente un capo villaggio o similare.

Monday, September 24, 2007


Venerdì prossimo ricomincia il mio corso di disegno e sono indecisa se fare il ritratto della mia sempre adorabile nipote Vittoria. L'ultimo non era un granchè perchè in effetti è difficile disegnare l'espressione infantile. Poi siccome con l'inizio della scuola qui sono ricominciate tutte le attività normali sono andata a mettere il volantino per il mio corso di meditazione di cui non so ancora il giorno ma spero di poter fare a metà settimana e non il sabato come prima, chè mi spezzava il weekend. Comunque minimo 4 partecipanti se no non ci pago neanche la palestra!

Tuesday, September 18, 2007


Ieri sera cena al thailandese. Purtroppo non al nostro favorito Bangkok Terrasse che era chiuso ma uno più scametto ma comunque accettabile. Da qualche giorno ho cominciato la mia cura contro lo stress, il dottore mi aveva detto meno lavoro e una pillola ogni sera. Lavorare meno credo che non mi sia possibile ma le pilloline funzionano. Sono più paziente e sorridente persino con il mio contabile che è una frana e la mia coinquilina è entusiasta del fatto che ho smesso di brontolare.

Monday, September 17, 2007


Siamo arrivati ai giorni dei ventilatori, cioè appena si entra in una stanza la prima cosa che si fa è accendere il ventilatore a pale. Per il momento siamo ancora su 1 o 2 ma tra un mesetto saremo fissi su 3 o addiritura 4 e 5 se proprio va male. Questo sia di giorno che di notte. Ma devo dire che ci si abitua e a parte il fatto che bisogna organizzarsi per non fare volare le carte sulla scrivania. Nella foto un bel gruppetto di ospiti nella casa di roma.

Friday, September 14, 2007


Come avevo accennato Suor Maria Antonietta richiede che siamo noi stesse a fare la pulizia dell'ufficio, immagino per temprare i nostri caratteri... Quindi oggi mi ci sono messa di tonkita e mocio e ci ho dato dentro. Se avevo il pronto potevo anche fare i mobili.
Nella foto il gruppetto del mio foyer dell'eccellenza. Perfortuna hanno spostato l'inzio della scuola al 4 ottobre il che mi da più tempo per organizzare il mio piccolo foyer.

Tuesday, September 11, 2007


Voglia di lavorare saltami addosso!! In questi giorni devo scrivere il nuovo progetto per Unicef e devo dire che ne ho zero voglia. Chiedono un sacco di informazione trite e ritrite, contesto del paese, storia, una lunga serie di roba retorica e noiosissima che poi nessuno leggerà! D'altra parte è fondamentale che io lo scriva in quanto questo progetto paga il mio stipendio! E quindi adesso finisco di mangiare il mio tarallo e mi metto di buzzo buono.

Monday, September 10, 2007


Ecco l'ultima foto che mi è arrivata da Ekki, che lavorava come fisioterapista con me in Bangladesh. Lui ha sposato una bangladeshi e adesso hanno Emma e Federico. Molto bellini.

E così lunedì comincia la scuola e io avrò 7 bambine al piano di sotto da seguire. Chi mi ha fatto fare questa pazzia?!?! Però avrò anche la soddisfazione di insegnargli a usare il computer e internet! A proposito... finalmente ho internet a casa e durante tutto il weekend non ho visto nessuno in linea... ma perchè non state a casa e non vi collegate?

Friday, September 07, 2007


Oggi al mercato abbiamo conosciuto una bambina di sei anni che fa l'apprendista raccoglitrice di rifiuti. Ebbene si, anche per raccogliere i rifiuti c'è un percorso formativo e inizia perfortuna con la raccolta più semplice e meno pericolosa: il cartone. La piccola fa parte di un gruppo che da qualche mese frequenta il nostro nuovo centro al mercato, chiamato casa della speranza, un nome, un programma....
Nella foto Hélène, cha sta al foyer a lungo termine.

Monday, September 03, 2007


Nella foto uno dei dormitori nei nostri foyer. In questi giorni sto facendo un sacco di cose per il nuovo foyer che aprirà a settembre al piano terra di casa mia... c'è un sacco da fare!!! la cosa più costosa finora è stata la connessione internet che qui non è quella robina da venti euro al mese come in italia ma una roba complicata, via radio, che costa 75 euro al mese!!! Me la installano il 10 e spero vivamente che funzioni.

Friday, August 31, 2007


Non credo che a voi capiti ma quando arrivo la mattina in ufficio trovo sempre una serie di cadaveri sulla scrivania. Minimo minimo ci sono 3 zanzare e 2 mosche. Se mi va male per terra c'è anche uno scarafaggio. E durante tutto il giorno spuntano, non capisco bene da dove, diversi cadaveri di insetti, mosche e zanzare in primis ma poi tutta una serie di strani alati... E io ovviamente devo disfarmi dei poveri resti, in genere li prendo per le zampette e li butto nel cestino o per terra, dove poi passerò una bella scopa. Col fatto che la pulizia dell'ufficio è affidata a noi stesse, io e Elena, non è che siamo proprio nel pulito splendente...

Thursday, August 30, 2007


Nell'immagine una solita auto supercaricata. Devo dire che si vedono parecchie scene di questo genere sulla strada per il Nord, dove in particolare riescono anche a caricare le mucche!! Una volta ne ho vista una nel bagagliaio e due sul portabagagli... e mi sono chiesta come hanno fatto a farle salire sul tetto?? Poi ho visto anche un signore che viaggiava nel portabagagli e mi ha fatto meno pena della mucca...

Wednesday, August 29, 2007


Sono tornata da una settimana e oggi è il primo giorno che sono in ufficio! Sono stata sempre in giro per seminari di lavoro. Il weekend però l'ho passato al mare e in piscina e quindi non mi lamento. Adesso si ricomincia con le scartoffie e ho subito una serie di documenti contabili da rivedere e correggere, che pena!! Nella foto c'è Fausiatu, una delle bambine che saranno nel foyer dell'eccellenza che si apre al piano terra di casa mia la settimana prossima. Sette bambinacce scatenate che saranno oramai mia responsabilità, anche se sempre sotto tutela delle brave suore. E poi conto molto su Elena e il suo spirito di educatrice per tenerle in riga. Insomma come al solito io organizzo e coordino e gli altri si diano da fare!

Monday, July 30, 2007


Parto finalmente in vacanza per tre settimane e ci si risente alla fine di agosto. Vi lascio con una bella immagine del mercato dei feticci, cioè di tutti quegli oggetti che servono a fare i sacrifici ai feticci. Invece di ceri e immaginette qui ci sono ossa e altre parti di animali...

Monday, July 02, 2007


Ecco Elena e Maria Antonietta che si preparano un caffè... eravamo alla riunione semestrale dell'unicef e siccome il catering era terribile la brava Anto si è portata il fornellino a gas, la macchinetta e le tazzine.

Weekend molto tranquillo con pausa in spiaggia un pò breve dovuta al fatto che qui tira vento e piove quasi incessantemente... sembra inverno. Quindi ciotti ciotti a casa con buon cibo e film, ho visto sia il vento e il leone, grande classico sempre ottimo, che l'illusionista, non malaccio. E poi doveva arrivare un'anziana signora a fare scuola alle bambine ma all'aereoporto non l'abbiamo vista... che si sia persa in transito a casablanca?? Comunque la settimana ricomincia e siamo qui in ufficio...baci a tutti.
La foto è un gruppo di donne del mercato a cui diamo il micro-credito.

Tuesday, June 26, 2007


Ecco una bella sfilza di capi quartiere del mercato di Dantokpa, a una cerimonia per l'apertura di un nuovo centro di formazione per bambini.
Vi ricordate che vi avevo parlato della volontaria Sonia? Zitta zitta, buona buona, un pezzo di pane, tornata da pochi giorni in Italia a lavorare in un parcheggio con un gruppo di ragazzi difficili... ebbene torna a lavorare in Benin! Si licenzia, molla tutto e arriva a settembre per una associazione di adozioni internazionali. E brava la Sonia!!

Wednesday, June 20, 2007


Ecco la mia cara vittorina con il suo amico cecio a ibiza!! Oggi cominciano presto... spero che non si siano ubriacati troppo! Io sono tornata ieri da Parakou dove ho avuto un'interessante riunione con gli animatori dei centri di Parakou e Kandi. Alcuni ragazzi dei centri lavoreranno due mesi nel campo a piantare fagioli per guadagnarsi una bicicletta per andare a scuola e altri faranno il sapone. Un ragazzo di strada abbandonato prima dalla famiglia e poi dal maestro mendicante ha voglia di rinserirsi e cercheremo di trovargli un apprendistato, tipo meccanico. E poi ovviamente tutti vogliono quaderni, penne, registri, righelli... intendo gli animatori, non i ragazzi!

Friday, June 15, 2007


A sinistra Sonia, volontaria che è stata qui due mesi ed è ripartita venerdì scorso. Era venuta per lavorare in un orfanotrofio di Abomey ma le suore trattavano talmente male i bambini che se n'è venuta da noi a stare con le bambine del piccolo foyer. A destra invece Elena la volontaria che è appena arrivata per rimanere due anni, eroica!! Lei si occuperà del mercato di Dantokpa, della formazione degli operatori di tutti i foyers compresi quelli del nord, delle adozioni di Nova e sicuramente di qualche altra cosa che ci verrà in mente in questi giorni.

Wednesday, June 13, 2007


Ultimamente siamo stati a una festa con gli animatori e nonostante avessi un abito di seta cangiante con ricami sono stata messa in ombra dall'operatore sociale che aveva un bubù a righe blu, oro e argento con cappello in tinta!

Tuesday, June 12, 2007


Lieto evento al foyer con la nascita di ben nove maialini!!! Meglio non farsi domande sulla loro sorte ma apprezzare la loro tenerezza al momento...

Friday, June 01, 2007


In questi giorni stiamo provando un nuovo sarto per l’atelier. Quello vecchio ha deciso di mettersi in proprio e devo dire che va anche bene. Anche la capa dell’atelier è assente in quanto malata e le ragazze al momento sono sole e se la cavano benissimo. Comunque un sarto da uomo serve sempre e quindi siamo alla ricerca. Ne abbiamo visti già tre. Il test consiste nel fare una camicia e un pantalone e finora non hanno proprio brillato… Speriamo che questo sia meglio degli altri. Nella fotina di Vittoria vedete un abito fatto a Cotonou, su mio disegno. Ho in programma altre creazioni…

Friday, May 25, 2007


Sto avendo un sacco di problemi ultimamente per mettere i post. Da un lato mancanza di elettricità e internet, dall'altro il programma che mette le foto che non funziona più... In questi giorni poi ho troppo lavoro, stiamo facendo un progetto per due laboratori, saponeria e panetteria, e cerchiamo tecnici per spiegarci come fare i laboratori. E poi c'è anche un progetto di formazione agricola. A fine mese arriva una volontaria che rimane due anni, se tutto va bene, e viene a vivere con me. Perfortuna al telefono sembra molto simpatica e poi mi porta un sacco di roba e quindi non vedo l'ora che arrivi!!
Provo a mettere una foto, speriamo che funzi....
Stasera mi consolo cenando al ristorante thai.

Wednesday, May 09, 2007

 
Sono estenuata dai continui black out!! E mi preoccupo molto per tutti i miei formaggi e salami nel frigo che mi immagino soffrono dei continui sbalzi di temperatura!!! Per il resto il lavoro va molto bene con un sacco di cose da fare in contemporanea. All'atelier abbiamo un nuovo sarto, un creativo che chiede una cifra astronomica ma lo abbiamo preso in prova per vedere se può dare un impulso alle nostre lavoratrici. Al momento è malata la capa dell'atelier e devo dire che senza di lei le cose funzionano molto meglio... Poi ieri guardavo i piani di costruzione della nuova casa del mercato di Dantokpa, una panetteria, una saponeria, classi dormitori, sala polivalente... abbiamo discusso a lungo di cessi e lavandini. Inutile farne troppi tanto non li usano... E poi il solito lavoro noioso per Unicef per rendicontare i due progetti, ogni trimestre la solita solfa. La foto non c'entra col lavoro ma mi piaceva troppo!
Posted by Picasa

Wednesday, May 02, 2007

 
Sotto pena di continui black out trovo un attimo per aggiornarvi. Purtroppo a volte anche se c'è l'elettricità non c'è internet, in questo periodo anche le linee telefoniche stanno avendo problemi. Sembra di stare in un paese del terzomondo!! Per il resto mi tengo su con le scorte portate dall'italia di parmigiano, salame e cioccolato... comincio ad avere qualche brufolino sul mento... chissà perchè...
Nella foto i bonghisti della festa della donna al mercato di Gbegamey.
Posted by Picasa

Tuesday, May 01, 2007

 
Scusate, la foto sotto è lo staff dell'atelier che mi fa impazzire, con suor Antonietta e la provinciale. Abbiamo ricevuto una macchina da ricamo e subito un ordine per 200 magliette da fare un logo della chevron. Le abbiamo finite ieri e oggi sfilano gli operai per il primo maggio con le nostre magliette!!!
Posted by Picasa
 
Ho dovuto aspettare il primo maggio per avere un pò di tempo libero e finalmente aggiornare il blog. Tante novità.. prima di tutto ottima vacanza al cairo con visita a tutti i vecchi amici, che bello!! poi persino visto gaia di passaggio a roma, si trasferisce a strasburgo a novembre, chiude con Addis, finalmente! poi adesso ho una casa a roma e quindi appena viene rimessa a posto potrò ospitare gli amici! e poi il ritorno a cotonou dove ho dovuto chiudere due trimestri di progetti unicef, pergiunta con un continuo black out e quindi non solo niente elettricità ma anche niente internet!! e poi i lavori alla nuova casa di dantokpa, i microcrediti, bambine che vanno e vengono, un viaggio al nord per la supervisione dei due nuovi foyer... insomma sono appena arrivata e sono già in coma. il peggio è che avevo portato un magnifico videoproiettore e ha funzionato una volta sola e poi zero!!! bisogna riportarlo in italia e spero che la toshiba lo ripari presto così quando viene mario a fine maggio me lo riporta. un bacio a tutti e a presto
Posted by Picasa

Thursday, March 22, 2007

 
Tra i black out e la mia partenza imminente non ho potuto stare molto dietro al blog... Sto avendo giornate di fuoco perchè siamo in contemporanea sull'acquisto di una casa a Dantokpa e sull'istallazione di un gruppo elettrogeno all'atelier di cucito. Oggi devo anche andare a Lokossa, più di un'ora di viaggio, per comprare 4.000 metri di stoffa per un ordine che abbiamo ricevuto dall'italia di 4.000 borse per la spesa, noi le facciamo e poi loro ci mettono il logo. Una roba equa e solidale. Oggi pomeriggio dovrebbe venire il tecnico per installare il gruppo e domani mattina devo portare i bagagli a fare il check in per partire domani sera. E devo ancora ritirare il vestito che ho fatto fare a Vittorina!! Mi consola che sarò presto in Italia e vi vedo quasi tutti. Posted by Picasa

Wednesday, March 07, 2007

 
Ultimamente stiamo avendo una serie di black out continui e non vi sto a dire come si è ridotto il contenuto del mio frigo! Soprattutto il congelatore, dove tengo il pane visto che non mi va di comprarlo tutti i giorni… ecco che la mia pigrizia viene punita! Per completare il quadro spesso manca anche l’acqua e ci si deve alzare di notte quando torna per riempire tutti i secchi che poi verranno utilizzati di giorno. Quando poi viene un pisciolino d’acqua mi precipito sotto la doccia per lavarmi evitando secchi e bricchetti. Insomma una vita spartana dove si apprezza ogni piccolo lusso!!!
Nella foto la festa nazionale del voodoo del 10 gennaio, foto di Marco. Posted by Picasa

Wednesday, February 28, 2007

 
ne approfitto delle foto che funzionano per farvi vedere la mia intelligentissima gatta Mimina mentre esplora una lampada di carta, non vi sto a dire le condizioni della lampada dopo il passaggio... Posted by Picasa
 
Visto che mi sembra che oggi funzionano le foto ve ne metto subito un'altra della parte di mercato dove inzieremo a lavorare presto. Apriamo un nuovo centro anche notturno che si chiamerà la casa della speranza. Un pò gnè gnè ma diciamo che qui ci vuole! Posted by Picasa
 
Scusate la mancanza di post ultimamente ma sono stata malata una settimana. Di nuovo!! Ho deciso di fare un bel check up e vedere se ci sono cedimenti strutturali, speriamo di no! Poi domani parto per il nord e quindi comunque non ci sono fino a lunedi prossimo. Per il resto tutto bene. Il container delle suore è partito dall'italia e quindi lo aspettiamo tra tre settimane e non vedo l'ora di trovare tra gli altri anche il mio cartone mandato dalla mamma!! Questo è vero amore!! E poi ci saranno tutti i cibi italiani mandati dai cari vecchietti per aiutare l'africa e che in effetti ci aiutano tantissimo, sia le bambine sia noi che finalmente potremo mangiare del riso decente. Nella foto un fasci di plantaines, banane non dolci, ottime fritte Posted by Picasa