Monday, November 27, 2006


Questa e' una foto meno ufficiale ma piu' simpatica. Queste sono le bambine piu' piccole che vanno a due scuole diverse a seconda del livello. Qvrete notato che da qualche tempo non ci sono piu' le foto e il tag sulla destra, avevo problemi e quindi le ho cancellate. Per il resto qui ho ancora difficolta' a rientrare nel lavoro nonostante sono tornata da piu' di due settimane. Il caldo mi pesa tantissimo e ci metto un sacco a prendere decisioni e concentrarmi. Domani parto a Porto Novo per una conferenza Unicef di due giorni dove spero di poter stare seduta tranquilla per tutto il tempo. E poi settimana prossima sono al Nord dove comincia un progetto con altri due centri per bambini che richiede un sacco di lavoro in piu'!! Comincio a chiedermi se ce la faro'... sto proprio invecchiando! Posted by Picasa

In questi giorni ho ospite un ragazzo polacco di 22 anni che ha detto ai genitori "torno tra tre giorni" ed e' in viaggio da 6 mesi.... Appena ha messo piede in casa mia si ? ammalato e io ho fatto di nuovo la bella crocerossina... comincio a pensare di essere sfigata io. Come ? possibile che tutti i miei ospiti si ammalano?? La foto ? quella ufficiale delle bambine del foyer in divisa scolastica. Volevo fare una foto un po' piu' carina ma nessuno si stava fermo e alcune si sono proprio nascoste perche' non vogliono essere fotografate. Posted by Picasa

Thursday, November 16, 2006


Ho cominciato a fare lezioni di disegno con una francese che ha sposato un beninesi e oramai vive qui. Le ho portato a vedere alcuni ritratti e mi sono posta l'obiettivo di migliorare la mia ritrattistica. Per prima cosa abbiamo fatto le proporzioni, cosa che finora non avevo in effetti mai fatto. Adesso sto ricopiando un quadro dal titolo lagrima y penas. A parte il titolo tristanzuolo è un ritratto di una donna stesa su un letto e mi piace molto il tratto grafico. Ho cominciato a fare il quadrettato sulla foto e poi sul foglio e a disegnare i contorni, molto interessante. Poi ho passato due lezioni di due ore a disegnare con i pastelli. Bella pizza! Mi sono accorta che il colore mi interessa molto meno. Ho voglia di disegnare i contorni in modo da dare emozione all'immagine. A Parigi ho acquistato pietra nera e sanguigna e adesso mi concentro e disegno su fogli grandi. Prenderò ad esempio i disegni di Leonardo o di Durer, puntare in alto!!
Nella foto il nostro giardiniere Pierre che sposta dei sacchi di mangime per i polli con l'aiuto delle ragazze del foyer. Posted by Picasa

Ieri sera sono tornata a Cotonou. Negli ultimi giorni in Italia dormivo con lo scalda sonno perchè è cominciato il fresco a Roma e io sono freddolosa. Ieri notte ho dormito a Cotonou e faceva un tale caldo che mi sembrava ancora di stare su uno scalda sonno che, però, non si poteva spegnere!! Alla fine mi sono sparata il ventilatore addosso e ho potuto chiudere occhio. Stamattina sono arrivata in ufficio dove ho trovato il solito omaggio floreale di benvenuto.  Posted by Picasa

Monday, November 06, 2006


Francesca e io a Parigi, foto di una serie scattata da mia madre. Non e' pratica con la digitale... Comunque ci siamo divertite moltissimo, abbiamo incontrato amiche carissime e io personalmente mi sono comprata una esagerazione di roba, perche' tanto in Benin non si trova... Posted by Picasa