Friday, September 29, 2006


Nonostante l?odore di muffa che impregna i miei armadi e qualsiasi cosa che sia di legno o di stoffa devo dire che vivere in riva al mare ha i suoi vantaggi. Per esempio ogni giorno si possono vedere i vari colori che cambiano. In questi giorni di pioggia si va dal grigio piombo al giallo fango, invece quando il tempo ? bello ci sono tutti i blu fino ai turchesi pi? verdi, il tutto con delle ondeggianti palme come quinte. E tra pochi giorni mi compro anche una amaca? ma quanto sono viziata?? Alcuni amici hanno persino visto delle balene nuotare lungo la spiaggia, quelle vere con la pinna che esce dall?acqua e lo spruzzo!!
Nella foto il mio salotto Posted by Picasa

Qui non solo ? pieno di zanzare di vari tipi e dimensioni ma anche di svariati altri insetti volanti che non si sa come riescono a penetrare la zanzariera e pungermi durante la notte sotto il pigiama!! A un certo momento ho anche pensato che forse erano pulci? ma non ne ho proprio viste e siccome le conosco bene non mi sarebbero sfuggite. Insomma diciamo che sono preda di insetti sconosciuti che per? non sembrano darmi altro danno che bolloni rossi e che prudono, ma per fortuna solo per poco.
Nella foto un battesimo di una delle ragazze Posted by Picasa

Dopo un giorno di sole ? tornata la pioggia. Il cielo cupo in realt? vuol dire temperatura pi? bassa e quindi quei 24 gradi che ci fanno stare bene. La pioggia per? ci fa sentire tutti umidi e non c?? rimedio perch? ? proprio l?aria umida e non ci si asciuga neanche a stare in casa. Ne approfitto per farmi il te caldo al latte, bevanda di grande conforto. Visto che si sta di pi? in casa ho preso un paio di dvd pirata in modo da passare il tempo. Qui ci sono i superdvd con 5 o addirittura 7 film sullo stesso disco. Un mio favorito ha i 3 Indiana Jones pi? Indipendence day. Poi ieri mi sono vista Xman 3 che ? veramente buono. Invece non riesco a trovare i Pirati 2, tutti i dischi che ci sono qui sono fatti troppo male e si vede tutto stretto e allungato, oltrech? con l?audio spaiato.
Nella foto l'orto del foyer dove le bambine imparano le tecniche agricole Posted by Picasa

Tuesday, September 26, 2006


Credo di aver trovato cosa non andava nel mio blog: il fatto che ho cominciato a usare firefox invece di explorer e, mi spiace dirlo, ma non e' la stessa cosa!! Quindi se voi usate tutti explorer, come penso non dovreste avere i problemi che ho io a visionare la pagina! Almeno spero... Nella foto Martine, tornata dal Gabon dopo 4 anni di lavoro. Questa estate e' stata al Foyer in vacanza e adesso e' tornata al villaggio per riprendere la scuola dove e' la prima della classe! Posted by Picasa

In questi giorni sono a corto di idee e cose da raccontarvi... sono stata malaticcia, questa potrebbe essere la mia scusa. In realta' ho proprio la testa altrove, faccio le cose in automatico e una volta a casa mi sparo un film dopo l'altro. Qui, questi geni di pirati, fanno dei dvd con 7 o 8 film tutti insieme sullo stesso disco cosi' che per la modica somma di 1,5 euro mi posso vedere una serie di film... oddio, molti sono orridi... ma ieri ho beccato Xmen3 che mi e' proprio piaciuto!! Nella foto una bambina del grand foyer nel dormitorio. Posted by Picasa

Saturday, September 23, 2006


Appena ricevo il mio lauto stipendio mi vado a fare il biglietto per le mie vacanza romane. La mia preoccupazione ora è trovare una cat sitter per Mimina mentre sono via.. .certo non posso lasciarla sola per tre settimane che poi mi si deprime e la ritrovo isterica. Nel frattempo per internet mi sono presa i biglietti per varie mostre per parigi e roma e veramente questa roba di internet è una miracolo, una magia!! Incredibile pensare che quando sono partita per l'africa nel '93 non c'era neanche la mail!! E oggi invece tutti avete il vantaggio di seguirmi attraverso questo blog. Stregoneria!! Posted by Picasa

Thursday, September 14, 2006


L'altro giorno parlavo con la mia coinquilina Anna del fatto che a volte per strada ti capita di notare una bella ragazza messa bene o un ragazzo particolarmente ben vestito e pulito. E ci si dice, ma guarda che bel giovane!! E poi ci siamo dette che in effetti la cosa si nota non perchè i giovani in questione siano eccelsi ma perchè il resto che li circonda è veramente grigio e sporco. La maggior parte della gente qui, quasi tutti i bambini ma anche moltissimi adulti, va vestita male, con roba vecchia, scolorita, stracciata, troppo grande o troppo piccola. Oramai noi a questa moltitudine non facciamo più caso, è così che vanno le cose qui! ma in effetti ci rimane questa sensazione di ricerca della bellezza che viene soddisfatta quando si vede qualcuno pulito e in ordine. Se poi uno guarda bene nella maggior parte dei casi si tratta di giovani vestiti all'europea, con camicia e pantaloni puliti, o con dei vestitini che da noi si comprano al mercato ma qui fanno subito look. Certo aiuta che qui la gente ha un portamento veramente fuori del comune e che le donne in particolare hanno delle pettinature molto molto curate.
Nella foto, il tramonto dalla mia terrazza Posted by Picasa

Monday, September 11, 2006


Sto cominciando ad avere il pensiero fisso delle vacanze! non vedo l'ora di partire!! Questo è un pò grave considerando che mi mancano ancora quasi due mesi! ma forse è solo un momento dovuto al fatto che ricomincia a fare un pò caldo. Temo che tra qualche giorno dovrò svestire il mio bel pigiamino felpato e tornare a spararmi in mutande sotto al ventilatore tutta la notte! Ma attendendo quel momento mi crogiolo nei sogni vacanzieri di Roma e Parigi. Ho comprato un paio di costosissime riviste francesi giusto per mettermi à la page con le novità parigine e ho subito visto un paio di posti che vorrei visitare. Primo tra tutti il nuovo museo Branly su culture esotiche e quindi diciamo un museo per il "resto del mondo". Spero che sia fatto bene e pare che anche solo il palazzo vada la pena di visitarlo. Altri luoghi degni di nota, un nuovo risto giapponese e una spa di Estée Lauder. Su Roma invece non guardo un bel niente in quanto conto di fare la vita dei miei anziani genitori e quindi il clou della vacanza sarà la visita al supermercatone GS per comprare la torta pronta al cioccolato. Questo, letture e acquisti di libri risolvono il mio soggiorno romano.
Nella foto il fantastico quadro che mi è stato regalato da Anna, di un'artista di Porto Novo. Troppo bello! Posted by Picasa

Ecco Mimina durante il weekend. L'abbiamo passato stese sul divano, io a leggere Scerbanenko e lei a dormire. Il cielo è grigio e piovigginoso da due settimane e il mare un colore grigio piombo tristissimo. Stiamo quindi chiuse in casa e aspettiamo tempi migliori per goderci la terrazza. Posted by Picasa

Friday, September 08, 2006


Oggi ho visto una casa di pompe funebri che si chiamava la 25esima ora, non male trovo... meglio dell'ultimo cammino o del grazie a dio! Posted by Picasa

Thursday, September 07, 2006


Ho appena creato il sito in italiano del foyer dove lavoro. Se volete dare un?occhiata e darmi suggerimenti su come migliorarlo siete benvenuti. www.foyerlauravicuna.blogspot.com

 Posted by Picasa
In questi giorni che non c'è Antonietta un sacco di gente viene da me a chiedere consiglio. Prima c'è stata una riunione di tutte le animatrici del foyer dove si sono scannate con parole feroci e io come soluzione ho subito proposto il licenziamento della più assatanata e una multa ad un'altra. In realtà non licenzio nessuno ma darò un avvertimento scritto. Questo dovrebbe servire a calmare gli spiriti per un pò. Poi la suora economa è venuta a portarmi gli estratti conto in cui c'erano delle incongruenze e io le ho detto che era meglio andare alla banca e segnalarle subito. All'atelier mi hanno chiamata per redarguire due nuove ragazze che hanno provato ad alzare la voce con i responsabili. E io ovviamente gli ho fatto una bella ramanza di fronte a tutte le altre lavoranti... mi sento un pò il padrone del mulino!!

Monday, September 04, 2006


Ecco una prima foto di Mimina, adorabile gattina che ho preso venerdi' sera dai frati cappuccini. Perfortuna non si e' lamentata troppo dell'allontanamento dalla mamma e ha passato il weekend a poltrire con me sul divano. Mia nipote Vittoria mi chiedeva anche del mio gatto egiziano, Topo. Ebbene Topo è stato lasciato in una villa vicino alle piramidi di Giza, in un meraviglioso giardino. Appena arrivata si e' fiondata in casa della famiglia del guardiano e non si e' piu' mossa da li. So che la famiglia l'ha adottata e vivono tutti felici e contenti. Adesso che ho preso Mimina non ho problemi quando riparto perche' la riporto tout court dai cappuccini che perfortuna adorano i gatti. Posted by Picasa