Thursday, August 03, 2006


Incredibilmente qui fa freddo. Non il nostro freddo invernale ma abbastanza freschino da doversi coprire, del tipo la notte si dorme col pigiama e il giorno si gira con una sciarpa. Saranno forse 23-25 gradi. Cio? non toglie che i beninesi sono al loro minimo di temperatura e reagiscono con felpe, cappelli di lana, guanti e calzini, giacconi, impermeabili, ombrelli giganteschi. Questi ultimi sono peraltro molto belli, ma funzionano solo se pioviggina perche? se piove forte non c?e? ombrello che tenga e ci si inzuppa comunque. I taxi moto quando c?e? la pioggia si coprono con teli di plastica giganti e questa e? una buona occasione per le nostre bambine venditrici di fare un buon guadagno in quanto comprano i teli all?ingrosso e rivendendoli ci guadagnano 50 franchi l?uno, che qui sono una cifra rispettabile, pari a 75 centesimi di euro, e ci si puo? comprare un pasto in strada, 10 bigne? e un sacchetto di acqua.
Nella foto, Jaqueline, una profuga rwandese che lavora come animatrice nel Foyer delle suore. Posted by Picasa

No comments: