Tuesday, June 20, 2006


Ecco un prodotto di una artigiana rifugiata: copripoltrone in lana sintetica. Attraverso varie boutiques delle suore cerchiamo di promuovere anche i prodotti degli artigiani rifugiati e ne abbiamo un bel gruppetto di Rwanda, Congo, etc. In particolare questi prodotti nella foto hanno suscitato grande interesse... non chiedetemi come ? possibile ma de gustibus... pero' sono un po' troppo cari e quindi non sappiamo se poi si faranno delle vendite o se ci si ferma all'ammirazione. Avevamo chiesto un aiuto all'UNHCR per finanziare acquisto dei materiali e formazione ma dopo un primo interesse e un sacco di promesse ovviamente si sono eclissati. Posted by Picasa

No comments: