Saturday, April 15, 2006

L’altro ieri sul giornale c’era la notizia che un mago maligno, in apparenza un bambino di 12 anni, è stato esorcizzato da uno dei maghi principali del Benin. Il bimbo, che è congolese, era stato preso dalla Brigata dei Minori chesi occupa di bambini trafficati. Il bambino è stato trafficato dai suoi genitori tempo fa ed è finito non si sa come in Benin. Si è dichiarato un mago potentissimo e votato al male, uccide i suoi nemici attraverso uno specchio, scatena guerre e conflitti. Nel mondo occulto è sposato e ha due figli. La Brigata, di fronte al piccolo maligno ha immediatamente contattato un esorcista. Il mago beninsese è il capostipite di una famosa famiglia di maghi buoni e ha praticato l’esorcismo in una cerimonia davanti a 600 persone. La foto del giornale mostra un signore molto ben vestito con a fianco un bambino in divisa di scuola. Il piccolo adesso è trattenuto alla Brigata, sotto tutela del procuratore della repubblica, in attesa di sapere il suo destino.

No comments: