Thursday, April 27, 2006

Per Pasqua le care suore mi hanno regalato un pacco pieno di cioccolato e olio carli. Come non si può essere conquistati da questa continua benevolenza??

Wednesday, April 26, 2006

Insomma non mi funzia piu' il programmino per mettere le foto!! Vi racconto invece che ho finalmente trovato la mia seconda casa. Lascio la prima a luglio perchè non ne posso veramente più dell'orribile muro della chiesa, per non parlare del moulino a motore il cui rumore è peggio di quello che sembrava all'inizio. La seconda casa ha questi vantaggi: costruzioni vicine basse e non soggette a rialzamenti improvvisi. Vista mare non completa ma diciamo al 50%. Vicinanza alla casa di Danila, dietro l'angolo! E poi veramente un bell'appartamento gigante con una stanza da letto padronale talmente grande che mi sfiziero' a mettere il letto nel mezzo della stanza. E poi una bella cucina grande e una terrazza anche sul retro e bei bagni... tutto questo in prospettiva in quanto al momento e' un cantiere e quindi io me la sogno gia' finita e bella...

Friday, April 21, 2006

Non so perche' ma da qualche giorno non riesco piu' a mettere foto sul blog.... Comunque qui il lavoro continua perfortuna un po' piu' al fresco grazie alle prime piogge che arrivano. L'unico problema e' che tra me e Federica ci dimentichiamo sempre la biancheria stesa. Ma e' andata peggio al Foyer dove ieri stavano cambiando le tolle del tetto e stanotte ci e' piovuto dentro!

Saturday, April 15, 2006

L’altro ieri sul giornale c’era la notizia che un mago maligno, in apparenza un bambino di 12 anni, è stato esorcizzato da uno dei maghi principali del Benin. Il bimbo, che è congolese, era stato preso dalla Brigata dei Minori chesi occupa di bambini trafficati. Il bambino è stato trafficato dai suoi genitori tempo fa ed è finito non si sa come in Benin. Si è dichiarato un mago potentissimo e votato al male, uccide i suoi nemici attraverso uno specchio, scatena guerre e conflitti. Nel mondo occulto è sposato e ha due figli. La Brigata, di fronte al piccolo maligno ha immediatamente contattato un esorcista. Il mago beninsese è il capostipite di una famosa famiglia di maghi buoni e ha praticato l’esorcismo in una cerimonia davanti a 600 persone. La foto del giornale mostra un signore molto ben vestito con a fianco un bambino in divisa di scuola. Il piccolo adesso è trattenuto alla Brigata, sotto tutela del procuratore della repubblica, in attesa di sapere il suo destino.
La sera i mercati sono illuminati con delle lampade fabbricate riciclando le lattine vuote di nescafé. Praticamente si fa un buco sul coperchio in cui si mette uno stoppino di stoffa e si riempie la lattina di petrolio. La sera che ho proiettato il film eravamo anche noi illuminati da queste lampade, praticamente delle bombe moltov, che vengono maneggiate con assoluta disinvoltura da tutti, compresi i bambini. Ad un certo punto una lampada è caduta vicino a me che stavo dietro al proiettore col mio computer e già mi sono vista in fiamme. Senza fare una piega l’animatore l’ha raccolta e l’ha rimessa a posto. Come al solito in questi paesi succedono queste piccole cose che potrebbero potenzialmente portare a catastrofi ma che per mano di spiriti ovviamente benigni si risolvono sempre senza guai.

Thursday, April 13, 2006


Tra le insegne ne ho vista una proprio strana l'altro giorno "Sede del sindacato studenti - Sezione Cuori Spezzati". Ma mi chiedo, quanti aderenti possono avere?? Invece i nomi delle ragazze sono sempre belli, oggi ho incontrato Prisca, Cristarelle, Eulalie, Aline, Jacqueline, Angele, Erica Carole, Ocilia. Tutte bimbe povere ma con nomi da principessa.
Nella foto, Safia. Posted by Picasa

Tuesday, April 11, 2006


Non so se ho gi? messo questa magnifica foto di benjamin Fossi ce si fa un bel pisolino nella mia poltrona di vimini, che ho lasciato a Lara in eredita'. Ho notato che un sacco di gente arriva a questo sito cercando cose sull'Egitto. Finora nessuno c'e' arrivato cercando qualcosa sul Benin... immagino che non ci siano legioni di persone che vogliono informazioni sul Benin... Comunque mi preparo alle feste di Pasqua con popcorn e cocacola in quanto le suore mi hanno prestato il proiettore e quindi mi posso vedere i film giganti sul muro!! Il primo sara' Casanova, una cavolata pazzesca ma con Heath Ledger veramente bellissimo!! E poi Orgoglio e pregiudizio, idem come sopra ma con un attore un p? meno bello... ma butta via, butta via... butta in camera mia! Posted by Picasa

Finalmente ho avuto ospiti di couchsurfing, un gruppetto di studenti americani, due coppie, che fanno un semestre all?Universit? del Ghana, e si stanno facendo un giretto per due settimane di vacanza. Sono arrivati verso mezzanotte l?altro ieri e sono ripartiti stanotte con un autobus per Niamey che in teoria partiva alle 4 del mattino. Io li ho spediti alla stazione e sono andata a dormire che ero esausta. Comunque ? stata una visita carina in quanto ho fatto proprio la vecchia zia raccontando le mie avventure con il colpo di stato in Centrafrica, i bambini di strada in Bangladesh e le meraviglie dell?Egitto?

 Posted by Picasa

Friday, April 07, 2006


Oggi ho passato un po? di tempo con le bambine che sono al Grand Foyer. Queste sono ragazze che in qualche modo sono state rifiutate dalla famiglia e quindi sono con le suore a lungo termine. Oggi ero andata a fare alcune foto per le adozioni a distanza e mi sono ritrovata a fare i filmini di un gruppetto che canta e balla. Poi li ho messi sul computer e glieli ho fatti vedere e si sono divertite un sacco. Visto che ero sul computer gli ho fatto vedere un po? di foto tra cui mia nipote Vittoria, che hanno subito notato che ? bianca, e poi le foto di fiori del mio desktop. Erano incantate dai fiori e dai colori e le hanno volute rivedere parecchie volte. Potere della bellezza naturale. Abbiamo finito per vederci un cartone animato di Tom e Jerry che ho sul computer: La notte di Natale.
 Posted by Picasa

Ecco un gruppone di mamme adottive con Suor Maria Antonietta e il prete di Toffo. Ognuna ha da due a otto bambini adottivi che al momento mantengono solo con i loro mezzi ma l'intrepida Antonietta sta gi? progettando di aiutarle con pacchi alimentari e sopratutto con progetti economici per aumentare le loro entrate. Staremo a vedere. Posted by Picasa

Wednesday, April 05, 2006


Settimana scorsa sono stata un po? maluccio? si dice che gira un virus? ne ho approfittato e non sono andata in ufficio per un giorno. Me la sono presa comoda nella mia casetta al mare. Una sera ero sul tetto a contemplare il muro del tempio di fronte, che oramai ? sui 4-5 metri, e spunta il pastore e ci mettiamo a chiacchierare. Mi racconta che spesso da lui arrivano ragazze trafficate in quanto i suoi parrocchiani se le portano a casa dai villaggi e non si rendono conto che sono possedute da spiriti demoniaci. Ah si? Faccio io? E lui: Eh si, Madame, i?i on est en Afrique, pas en Europe!! E quindi giu? con esorcismi di cui io sento gli echi attraverso il muro?.

 Posted by Picasa

Tuesday, April 04, 2006


Scusate il kitch ma non resisto e metto una foto totalmente balorda ma buffa? mi manca tanto un gattino!! Il mio amico egiziano Amr, che conosce la mia passione per i gatti, mi manda spesso foto o filmini di gatti con un risvolto comico. Tipo la Paperissima dei gatti. Io me li scarico al bar e poi sto li che me li guardo e rido da sola come una scema. Grazie Amr!!!
 Posted by Picasa

Monday, April 03, 2006


Foto dell'unica giornata di pioggia che abbiamo avuto. Parlando d'altro... qui i negozi hanno delle insegne in genere in legno o metallo dipinto. Ci possono essere semplici scritte o qualcosa di piu' elaborato. Se le cose vanno bene al pittore la scritta e' bella in centro e chiara, se no puo' darsi che le prime lettere siano belle grandi e poi a mano a mano che il pittore si accorge che non c'entrano piu' allora le rimpicciolisce oppure va a capo... comunque i nomi sono proprio belli, il mio preferito e' un ristorantino vicino all'ufficio che si chiama ''Chez Anatole beacoupe d'amour'' ma c'e' anche il ristorante ''Mamma ho fame'', il saldatore ''Grazie a Dio'' o il meccanico ''Lode a Maria''.
 Posted by Picasa