Saturday, December 17, 2005

IL TITOLO DI QUESTO BLOG NON E' PIU' VALIDO...

Al momento sono a Cotonou in uno chicchissimo bar internet senza fili! Da non credere... fanno anche ottime paste e quindi mi sto facendo colazione il sabato mattina. Dopo soli tre giorni in Italia, per visto e biglietto, sono ancora poco organizzata, sto cercando casa, autista, elettrodomestici... mi ci vorrà un pò per capire il casino generale e adattarmi. In più fa un caldo veramente boia e ne soffro abbastanza.
Non ho neanche foto ma voglio comprarmi una macchina digitale, ne ho viste di proprio carine anche se care, sottili e superportatili. Devo dire che si vedono in giro delle cose veramente interessanti. La mia preferita è il ristorante "Chez Anatole - Beaucoup d'amour" proprio vicino al mio ufficio. Ve lo farò vedere.
Il progetto su cui lavoro è veramente interessante, per chi non lo ricorda si tratta del recupero delle bambine vittime di traffico in Benin. Le suore che fanno questa attività da anni sono sempre agitate e attivissime, al loro confronto sembro un ghiro. Al centro di accoglienza arrivano ogni giorno ste povere bambine con i segni delle botte o addirittura del machete!! Le suore le accolgono e le curano e poi le rimandano ai genitori. E se i genitori non le rivogliono se le tengono fino e le mandano a scuola o in formazione per un mestiere. Insomma un progettino umanitario semplice nella struttura. Io mi occupo solo della parte amministrativa-finanziaria-gestionale dei finanziamenti dati dall'Unicef... meglio cosi'.
Per ora è tutto sono un pò di fretta, devo andare a vedere una casa, una bella villetta proprio vicino al mare... speriamo bene!!!
Baci a tutti e a presto,
Ale

Wednesday, November 23, 2005


Ovviamente in questi ultimi giorni di casino e disorganizzazione totale la mia principale preoccupazione e' la mia gatta Topo. Sopra una sua foto da piccola.... adesso e' bella ciccia e tenerissima. Lasciarla mi spezza un po' il cuore ma proprio non e' possibile farla viaggiare. Inoltre e' molto socievole e sta bene con tutti quindi sono sicura che sapra' trovarsi bene ovunque sara'. Il problema e' che finora non ho avuto offerte di asilo tranne da una coppia di amici che la metterebbe nel giardino di una bella villa a Giza. La cosa non e' male ma nella villa ci sono solo i guardiani e quindi Topo sarebbe all'aperto e non so come se la caverebbe... E se poi si ammala e si prende il cimurro? E se si nasconde in giardino e non si trova per portarla dal veterinario? Insomma mi faccio tutti gli scenari peggiori. Anche l'altra volta che la lascia mi feci un sacco di problemi e scoppiai a piangere dal veterinario... poi quando tornai la trovai bella ciccia e a suo agio alla pensione. Spero che il dio dei gatti veda e provveda. Posted by Picasa

Wednesday, November 16, 2005


Ieri ho finito di leggere il terzo libro della trilogia barocca di Neal Sephenson. Erano anni che non mi appassionavo cos? tanto a dei libri... che meraviglia. Adesso sono qui tutta triste perch? li ho finiti e ripenso alle scene principali, ai dialoghi, ai personaggi. Mi mancano i protagonisti!!! Nella foto la grande moschea di Istanbul. Eliza, una delle protagoniste della trilogia, comincia la sua storia come schiava del sultano a Top Kapi. Consiglio a tutti di leggerlo ma non credo che sia ancora stato tradotto in italiano... Posted by Picasa

Saturday, November 12, 2005


Sono totalmente ammirata dalla capacita' di osservazione della mia giovane collega Elena, a cui sto rubando tutte queste ultime fotografie. Evidentemente io vivo oramai da troppo tempo all'estero e tante cose non le guardo neppure. Invece lei, appena arrivata e ancora entusiasta, fotografa qualsiasi cosa e alla fine molte immagini sono veramente belle. Un vecchio muro con due palme gigantesche... la lanterna al Fishawi, i suoi viaggi a Aswan e Luxor, i suoi amici, le strade, i segnali e le vetrine dei negozi. E' bello che proprio prima di partire riesco a rivedere l'Egitto con gli occhi di qualcunaltro e mi accorgo di nuovo di tutte le meraviglie e curiosita' che ci sono. Posted by Picasa

Wednesday, November 09, 2005


Questa ? la mia stagista Elena in felucca con dei giovani amici. L'ho appena promossa capo progetto a Sohag al posto di Jessica. Posted by Picasa

Tuesday, November 01, 2005

La foto sotto non si riferisce all'arrivo dell'inverno quanto all'arrivo della Eid, festa di fine Ramadan. Nel particolare vedete l'insegna di Fishawi, storico caffe' nel mercato di Khan el Kalili, con vicino la fanus, lampada di Ramadan. Durante tutto il mese nelle case e nei negozi è rimasta accesa questa lampada. Ce ne sono di piccole che suonano le musichette e di giganti intagliate nel bronzo e con vetri dipinti ornamentali. Oggi è l'ultimo giorno di lavoro e da domani ci sono i 4 giorni di festa della Eid dove finalmente tutti ricominciano a mangiare e dormire a ritmi umani. Io festeggio stasera andando a cena al thailandese Birdcage, una meraviglia.

Oggi e' ufficialmente cominciata la stagione fredda in quanto la polizia del Cairo, che e' a tutti gli angoli delle strade, si e' vestita con la divisa invernale nera. Tra l'altro comincia anche a fare un discreto freschino per cui ho messo la canotta, di cotone, e la mattina esco con la giacca. Sto seriamente pensando a mettere dei calzini... Posted by Picasa

Friday, October 28, 2005

Che dire... non scrivo da quasi un mese... sono stata a Torino, sono stata a Parigi, ho comprato un computer nuovo, ho avuto qualcosa come una decina di ospiti tra stagisti, surfers e amici di amici... ora che mi accingo a entrare in area francofona posso dire che mi sento un po' depassee... ho calcolato che in un mese ho preso 12 aerei... per fortuna ho volato tra il nord e il sud e quindi non ho mai passato i fusi orari se no immagino che mi sentirei ancora più spaesata di adesso! Il lavoro è incasinatissimo con Jessica che parte e fine ottobre e io a fine novembre, giusto l'altro giorno ci siamo ricordate che bisogna fare tutti i passaggi delle auto e quindi passare innumerevoli ore alla motorizzazione... incubo!! Per fortuna la mia sostituta è una tosta, 10 anni di Salvador, e quindi confido che si saprà gestire i miti egiziani e sarà abituata alle difficoltà burocratiche. Settimana prossima è la fine di Ramadan e quindi 4 benedetti giorni di festa che io conto di passare in coma a letto con la cara compagnia di Manu che viene a trovarmi da Beirut. Per fortuna ho la consolazione dell'ultimo libro della trilogia barocca di Stephenson, l'ho preso a Parigi. Volevo comprare anche l'ultimo di Pratchett ma in hardback costava ben 30 euro!! L'unica cosa che ho fatto oggi è stato cambiare il mio profilo su Couchsurfing in quanto un sacco di gente continua a scrivermi per venire al Cairo ma al momento è proprio impossibile. Ho messo la destinazione Cotonou ma immagino che non avrò cosi' tante richieste....

Saturday, October 01, 2005


Avendo tante cose da dire comincio da Benjamin, appena nato a Lara e Andy e devo dire veramente un gioiellino. Ieri pomeriggio sono stata a casa da Lara e non ha emesso un gemito. Dorme e mangia in tutta tranquillit?... Per il resto sono in partenza per Torino dove devo fare un intervento in una conferenza di MAIS su giovani educazione e lavoro, speriamo che mi invento qualcosa di interessante... Poi mi devo buttare nel lavoro per poter preparare tutto per la mia partenza e il passaggio di consegne alla persona che mi sostituir? entro novembre... Nel frattempo volevo cercare un biglietto per andare a Beirut per la Eid a trovare Manu...Adesso mi rilasso vedendo un vecchio film western con Jhon Wayne che fa il Grinta. Grande!! Posted by Picasa

Thursday, September 29, 2005

Ma secondo voi... adesso che mi trasferisco in Benin... cambio blog o tengo questo e cambio solo il titolo? Certo Avventure del Benin non suona proprio bene.
Comunque sono tornata e adesso non ho tempo di dirvi tutto ma prometto di raccontarvi tutto come si deve.
Un abbraccio e a presto, Ale

Thursday, August 25, 2005


Questa ? Sana che pesca alle Maldive. So trova li per una consulenza di quattro mesi per valutare l'impatto della risposta internazionale allo tsunami. Noi la invidiamo ovviamente ma lei ci dice che si annoia e che non c'? niente da fare... Posted by Picasa

Sunday, August 07, 2005


Last month, a world-wide survey was conducted by the UN. The only question asked was... : "Would you please give your honest opinion about solutions to the food shortage in the rest of the world?" The survey was a huge failure because...: In Africa they didn't know what "food" means. In Eastern Europe they didn't know what "honest" means. In Western Europe they didn't know what "shortage" means. In China they didn't know what "opinion" means. In the Middle East they didn't know what "solution" means. In South America they didn't know what "please" means. In the USA they didn't know what "the rest of the world" means.
 Posted by Picasa

Thursday, August 04, 2005


Ed ecco i figli di Simone, mia amica americana sposata con un francese e adesso in trasloco a Bruxelles. Sono Teddy, Eugenie e Max. Teddy l'ho visto minuscolo e gli altri due ? la prima volta che li vedo e sono bellissimi tutti quanti!! Posted by Picasa

Tuesday, August 02, 2005


Bellezze al bagno. La prima a sinistra ? Amani, quella che si ? sposata sabato scorso. Purtroppo parte per Abu Dhabi col marito chirurgo e ci abbandona. Poi ci sono Zena, io, Rasha e Fabiola, detta Fabu perch? qui nessuno sa pronunciare il suo nome. Il posto ? Ain Sokhna, un'ora di macchina dal Cairo. Posted by Picasa

Wednesday, July 27, 2005


L'altra sera eravamo al party di addio al celibato di Amani, nostra amica egiziana che finalmente si ? sposata e presto partir? per Abu Dabi col martio chirurgo. Il party e' consistito in una serie di danze dove la nostra amica si e' travestita, prima da africana, poi da hawaiana e poi finalmente da danza del ventre, nella foto col vestito bianco, circondata dalle svariate damigelle anche loro addobbate. Devo dire che e' stata una festa divertentissima e vedere come queste donne vivono il loro corpo in modo completamente diverso da noi e' molto interessante. Domani sera c'e' la festa del matrimonio e sebbene nessuno si travestira' speriamo di divertirci lo stesso e danzare fino a notte fonda. Posted by Picasa

Thursday, July 21, 2005


Al Cairo ho una Terios, di cui vedete un esemplare in quanto non posso mostrarvi la mia che ? dal meccanico da due mesi. Una saga nordica... Prima si rompe il motore e il rivenditore autorizzato ci fa pagare qualcosa come mille euro per ripararlo. Poi si rompe il cambio e ci chiedono altri mille euro per ripararlo. Poi il cambio si rompe di nuovo e stufa di pagare tutti questi soldi vado da un meccanico di quartiere. Lo scelgo perch? ha un'officina pulita e ordinata e mi dicono che ? bravo. Lui ripara il tutto in un paio di settimane per 300 euro ma mi dice che non durer? molto perch? la scatola del cambio ? rotta e va sostituita. Ora questa auto ha un cambio automatico, pessima scelta!! Dopo un mesetto mi si rirompe e non c'? niente da fare bisogna cambiare scatola. Io mi immaginavo che la scatola del cambio fosse una roba tipo scatola di scarpe e invece ? un gigantesco pezzo di metallo pesantissimo, lo devono trasportare in tre!! Capisco che la cosa mi coster? parecchio. A questo punto si fa un consiglio di guerra con vari meccanici, autisti, il mio logista e un paio di passanti interessanti. Si decide di cambiare da automatico a manuale, che cos? se si rompe costa meno ripararlo. Questa sostituzione prevede, lo scambio della scatola automatica con una manuale usata, l'acquisto di alcuni pezzi nuovi per collegare il tutto al motore e l'acquisto di un pedale della frizione. Quest'ultimo ? quello che manca e dopo mesi di lavoro pare che si trovi un pedale in questi giorni e si riesca a finire la riparazione. La cosa costa comunque mille euro ma da questo punto in poi ogni altra eventuale riparazione, e me ne aspetto parecchie, dovrebbe costare meno. All'inizio della saga cercavo ancora pezzi nuovi e siccome qui non ne trovai contattai addirittura un rivenditore italiano. Fu molto gentile ma ovviamente stracaro!! Perfortuna alla fine ci siamo arrangiati cos?. Appena ho l'auto ci faccio un bel giro al mare e vi faccio sapere. Posted by Picasa

Monday, July 18, 2005


Oggi mi voglio vantare del nostro programma per gli asili. In tre anni siamo passati da 225 bambini a piu' di 770. Questo perche' i genitori hanno visto i risultati e sono stati incoraggiati a mandare i bimbi a scuola. L'indicatore piu' importante, non misurato da noi ma dichiarato dai parenti, e' che i bambini che escono dai nostri asili hanno piu' successo a scuola, una volta che passano alle elementari. Siccome qui la scuola e' scadente ed essere preparati fa la differenza i genitori hanno apprezzato come i bambini si sono inseriti in prima elementare e hanno ottenuto buoni risultati. Ovviamente hanno anche avuto successo i programmi di teatrino e canzoni che, da che mondo e' mondo, commuovono parenti a tutte le latitudini!! Posted by Picasa

Friday, July 15, 2005


Reduce da vacanza in Italia dove il punto pi? alto sono stati due giorni sul Renon con Francesca e Vittoria con visite di Danila da Bolzano. Paradisiaco in altitudine e spirito. Le foto non ce le ho e quindi vi metto una foto di Fra e Vitt al Cairo. Sempre belle!! Al Cairo sono stata accolta da un caldo niente male e dai banchetti di venditori di fichi d'India... una roba che mi ricorda l'infanzia. Poi stanotte alle 3 mi ? arrivata la nuova stagista, Nada, che lavorer? sopratutto a Sohag, poverina... poi vi far? sapere. Adesso torno al riposo in quanto la vacanza mi ha spossato. Prevedo un weekend di sonno e al massimo un bagnetto in piscina. Posted by Picasa

Tuesday, June 21, 2005


Ed ecco la nostra versione del mitico ElLorans, noi siamo piuttosto... Guarda Fab quant'? bell..a' cavall'e sto camell..ma diciamo che ci siamo divertiti a Sakkara e siamo entrati nel puro spirito turistico della spedizione. Posted by Hello

Sunday, June 12, 2005


Ecco un bel gruppetto di beneficiarie che hanno ricevuto il micro-credito. Al momento il nostro magro capitale di credito e' gia' rigirato due volte, cioe' dopo il primo prestito e' stato recuperato e prestato di nuovo. E questo dopo neanche un anno di lavoro! Diciamo che siamo piuttosto contenti del programmino. Anzi ci vorrebbero altri capitali ma al momento non ce ne sono... Posted by Hello

Tuesday, May 31, 2005


Visto che non ho foto di Vittorina... ci metto quella di Selim, il bimbo di Barbara, con una amichetta tedesca in quel di Windohek in Namibia. Sono stati a giocare tutto un pomeriggio tranquilli a far scendere e salire il passeggino sulle scale... ecco dei bambini a mio gusto. Posted by Hello

Sunday, May 29, 2005


Qui in Egitto c'e' l'abitudine di regalare peluches a ogni occasione. Una volta andando con amici alla festa di compleanno di un ragazzo di 25 anni mi accodai al regalo e quando fu consegnato e aperto dal festeggiato scoprii che era un cagnolino di peluche. E il festeggiato era anche contento di averlo ricevuto!! Insieme a tanti altri di tutte le dimensioni e colori, preferibilmente giganti. I miei vicini, come molti altri, regolarmente fanno il lavaggio peluches e poi li stendono ad asciugare sui fili della biancheria. Un simpatico spettacolo nei quartieri cairoti che a volte vede dozzine di peluches a sgocciolare per strada! Posted by Hello

Saturday, May 28, 2005


Ed ecco una foto di Topo spaparanzata sul divano con le nuove fodere... qui comincia a fare caldo e devo dire che Topo riesce sempre a mettesi sul punto dove c'? pi? brezza. Invece quando sono al computer si mette esattamente sul punto di uscita dell'aria calda... vai tu a capirla. Al momento non ho ancora acceso l'aria condizionata ma non so quanto resister? ancora. In queste notti nella mia stanza c'erano 30 gradi e devo dire che anche per me sono proprio tanti.  Posted by Hello

Wednesday, May 25, 2005


Ecco una bella foto di un asilo un p? speciale. Le maestre hanno insegnato ai bambini un p? di teatro e durante la giornata di celebrazione per le nostre associazioni, 15 maggio scorso, i bimbi si sono esibiti davanti a tutti quanti. Compreso il Governatore di Sohag che ? rimasto ben impressionato dal progetto. La recita era su una parabola in cui un bambino, spronato dalla mamma a alzarsi, lavarsi e andare a scuola si rifiuta e invece va a giocare dagli animali. Ma gli animali lo snobbano perch? ? ignorante e puzza! Morale della favola il bimbo torna dalla mamma e promette di essere buono. Il Governatore nell'emozione del momento ha sganciato alla nostra partner, Associazione delle donne per il miglioramento della salute, ben 250.000 pounds per migliorare gli uffici. I bambini si sono presi un bell'applauso. Posted by Hello

Tuesday, May 17, 2005


Bon, ecco un pò di propaganda per me e Alda. Non è mica tutti i giorni che qualcuno mi fa uscire bene in una foto!! Alda, spero che hai fatto buon ritorno a casa e che va tutto bene in quel di Torino. Comincia a pensare al tuo prossimo viaggio... Posted by Hello

Sunday, May 15, 2005

Alda è partita e mi ha lasciato un sacco di belle foto. Se n'è andata in giro per villaggi e famiglie e devo dire che ha fatto un bel lavoro riprendendo la vita quotidiana di bambini e madri mentre studiano, fanno il pane, badano alle mucche. Si è fatta anche una bella giornata a Hurgada con tutto lo staff dell'ufficio di Sohag e quindi ho le foto dei miei due autisti che fanno il bagno a mare in canotta e calzoncini. Le donne ovviamente sono rimaste tutte vestite.
Adesso sono rimasta sola in casa col gatto il quale evidentemente sente la mancanza di tutti questi ospiti e passa quindi il tempo attaccato a me e sopratutto al mio collo. Mi sembra di avere una pelliccetta sempre adosso! Mi conosolo nella solitudine con buoni libri e col pensiero che tra un paio di settimane arrivano altri ospiti. Una ragazza che lavorerà con Movimondo e la giornalista olandese che va nel deserto da sola. Mi aspetto tanti racconti di avventure...

Sunday, May 08, 2005


Ed ecco una bella foto di Francesca e Giorgia alla famosa festa di Simon. Ovviamente hanno entrambe riscosso gran successo!! Purtroppo Simon è partito e quindi mi sa che feste così non le vedremo più tanto... Posted by Hello

Wednesday, May 04, 2005


Eccomi con Masayoki, amico giapponese di Mustafa. Eravamo una sera a cena in un ristorante di pesce qui al Cairo. Ti scegli il tuo pesce da un bancone pieno di ghiaccio e di pesci e gli dici come prepararlo. Poi a tavola ti portano una serie di antipasti squisiti e poi arriva il pesce. Io prendo sempre un pescione gigante alla griglia che qui viene preparato con spezie varie. Quella volta eravamo in 12 e quindi abbiamo preso un pesce lungo mezzo metro, una cosa favolosa! Oltre ovviamente a gamberoni e calamari alla griglia, pescetti fritti, granchi, aragoste etc. etc. etc. Posted by Hello

Sunday, April 24, 2005


Ed ecco finalmente la prima foto della mia nipotina durante la sua visita qui al Cairo a Pasqua. Courtesy of Zena, grazie!! la sua mamma si è guardata bene dallo spedirmi anche una sola fotina. Qui eravamo in casa per una bella prosciuttata dove ci siamo abboffati di prosciutto e tirami sù. Vittorina statti bene e a presto! Torna presto a trovare la tua ziaccia!! Posted by Hello

Saturday, April 23, 2005


In effetti non vi ho detto chi è Alda. E' la mi anuova coinquilina per un mese e fotografa ufficiale dei progetti MAIS in Egitto. Non fò per dire!! Dopo una carriera come dottoressa ha deciso che la sua passione è la fotografia e quindi ha cambiato lavoro. Adesso è qui per un mese e dopo i primi giorni sul progetto del Cairo, da cui queste foto, l'ho portata a Sohag e abbandonata nelle mani di Nagla e co.  Posted by Hello