Saturday, August 07, 2004

Non c'è proprio niente da dire in questo agosto romano che fa un caldo che neanche al Cairo. Mio fratello è in ospedale con un femore rotto e quindi ho deciso per il momento di rimanere a Roma a sostenere un pò i vecchi genitori che vanno e vengono dall'ospedale.
Sempre su internet cerco un passaggio su un caicco in Turchia ma viaggiare da single è difficilissimo e costosissimo. Perfortuna sto leggendo buoni libri, almeno l'estate non è del tutto persa.

No comments: