Tuesday, April 06, 2004

Nel mio continuo intento di autoperfezionamento ho intrapreso un ciclo di sei lezioni di metodo Feldenkreis. Non vi sto a spiegare i particolari, diciamo che durante la prima lezione di un'ora abbiamo mosso solo le caviglie e nella seconda il collo. Aspetto con ansia le altre. L'intento è il riallineamento posturale e in generale un miglior uso della gravità a vantaggio invece che a svantaggio del corpo. Sempre seguendo questa scia positivistica giovedì incomincio delle lezioni di voice therapy, cioè sull'uso della voce e del respiro. Mi sembra che è un degno modo di lasciare il Cairo dedicandomi a me stessa per questi ultimi tre mesi. Se tutto va bene a fine giugno lascio sola Jessica che si prende la responsabilità di tutto quello che succede qui. E buona fortuna a lei! Perfortuna è bravissima e quindi non ho timori, se non per lei che si fa venire una gastrite da esasperazione. Ma spero che in questi ultimi mesi riesco a infonderle anche un pò della mia flemma e risparmiargli il peggio.
Io a luglio mi fo vacanza e poi forse posso tornare in missione per brevi periodi se proprio c'è bisogno e se no rimango in panciolle fino alla partenza per il Benin. Di cui peraltro non so più nulla e quindi in questi giorni vado a informarmi di nuovo presso la ong che me l'ha proposto e vi faccio sapere.
Per un commento più politico sull'Egitto, totalmente mancante in questo blog, vi consiglio di andare sul sito di cui Luca ha messo l'indirizzo sul tag. Secondo me il mio blog è più divertente ma forse questo vi può interessare con info socio-politiche più pertinenti alla vita egiziana.

No comments: