Friday, June 06, 2003

Reduce dalla festa notturna vi racconto. Nonostante abbiamo fatto le 4 di mattina a dir la verità non c’è molto da raccontare. La casa era bellissima, dell’ambasciataa inglese, con un terrazzo sul nilo piacevolissimo dove infatti stavano pigiati la maggior parte degliinvitati. Il bar fornitissimo e una cena di stuzzichini thailandesi squisiti, fatti da una vera cuoca thai. Quello che ci ha un pò fatto piangere è stato il dj che cominciava qualche buon filone per poi mettere qualche ciofeca. Comunque si è ballato non male lo stesso perchè tanto oramai il nostro gruppetto di irriducibili ballerebbe qualsiasi cosa. A un certo punto un certo Shafir mi ha invitato sulle note del tango di shakira ma visto che nessuno di noi era capace abbiamo lasciato perdere. Per il resto ballerini scarsi, gli uomini più carini sposati e quelli solitari che guardano da lontano ma non dicono una parola. Che so, beviamo qualcosa, come ti chiami... nulla! Pare che li saapvento. Io! Ma se sono buona come il pane!! Ditemi voi a che santo votarmi oramai. Volevo mettere un’altra fotina di Vittoria per allietarmi la vista ma non sono riuscita a collegare la macchina fotografica col computer. Che cominci a fare i capricci? Mi dicono che c’è un nuovo bug che gira... comunque riprovo stasera e vediamo. Adesso me ne vado in piscina a riunirmi con le solite e a sparlare di tutti coloro che non ci si sono filate! Baci a tutti
PS comunque stavo benissimo con la mia nuova giacchetta cinese di raso dorato!!

No comments: