Friday, November 29, 2002

MILAGRO!! Amici, compagni, ho il telefono a Sohag!!! Con il simpatico numero 0020-93-318044 che potete chiamare immediatamente anche solo per provare. Come nei più classici romanzi, vi aspetto seduta vicino al telefono....

Saturday, November 23, 2002

Cari tutti,
confermo il mio arrivo per il 4 Dicembre, ho appena riservato il posto tramite una agenzia in Downtown Cairo dove tutti parlavano italiano. Parto alle 3 e arrivoa alle 5.45 e quindi dovrei essere a casetta per la cena. Poi verso il 10 sarò a Milano per una settimana e infine di nuovo a Roma da dove parto il 19.12 per il Cairo. A prestissimo.
PS Ieri sera mi sono finalmente comprata una magnifica trapunta gigantesta a fiorellini rosa e quindi stanotte ho finalmente dormito caldamente.

Friday, November 22, 2002

Dilemma: se avete una coperta con i due lati di colore diverso, ci fate caso a quale lato mettete a contatto con voi e quale all'esterno? Io qui al cairo ho una coperta rossa e nera e non riesco a dormire se non metto il rosso fuori e il nero a contatto... ma il punto è che oggi, dopo una notte passata al gelo, esco subito e mi compro un piumino o qualcosa del genere perchè oramai una coperta non basta proprio!! Durante il giorno non si sta male, anche se ci si deve coprire di più, ma la notte, ma la notte, ma la notte NO! Qui ho solo la copertina di cui sopra, una misera cosa sintetica e quindi il mio obiettivo di oggi, giorno di festa, è di comprare qualcosa di più pesante. Ovviamente mi dedicherò anche all'acquisto dei giornali, finalmente, e mi piacerebbe fare colazione con un buon croissant con vista sul Nilo.... Vedrò se riuscirò a fare tutto. Per il resto passo 4 o 5 giorni qui al Cairo e siccome c'è Sandra che non c'è mai stata c'è anche il rischio che la segua in qualche spedizione turistica. Sicuramente la porterò a Khan el Khalili dove mi diverto anche io e ho intenzione di comprare qualche regalino visto la mia prossima partenza per l'Italia, spero il 4 dicembre. In particolare vorrei comprare qualcosa di luccicante e vaporoso per la mia nipotina Vittoria che so che la sua mamma detesterà ma secondo me a lei piacerà molto. Visto che molti di voi non la vedono da tanto tempo metto una sua foto di questa estate....

ci risentiamo in questi giorni, vi farò sapere dei miei acquisti....

Sunday, November 17, 2002

Carissimi,
in quel di Sohag una noia mortale e quindi non ho molto da scrivervi. Ma vado al Cairo il giovedì e a quel punto spero in un pò di movimento. Continuate a seguirmi e pasciatemi gentili messaggi nel Tag board. Grazie e baci, Alex

Sunday, November 03, 2002

Carissimi,
l’altra sera sono andata a un’altra festa, al Club del Rugby a Maadi, quartiere americano e devo dire che sebbene il luogo fosse un pò deprimente la compagnia era simpatica e ci siamo divertiti. C’era un misto di individui che suppongo rugbisti e vari ubriachi al bar, più svariate donne sicuramente americane dall’abbigliamento. C’era un DJ che faceva anche karaoke e all’inizio siamo rimasti un pò perplessi. Ma come ogni festa che si rispetti ha cominciato a decollare dopo l’una. Con l’arrivo di un gruppetto di sbronzi da un’altra festa è diventata decisamente lively. Alla fine abbiamo ballato fino alle 3 e ci ha riportato a casa il DJ che si è rivelato simpatico e impiegato di UNDP. Ho solo un problema con le scarpette da ballo nel senso che tutte quelle che ho non sono proprio comode ma non posso neanche mettere i miei mocassinacci da lavoro. Dovrò trovare una soluzione, preferibilmente non troppo cara. Mi spingerò sulla via Gamat el Dowal dove ci sono una decina di negozi di scarpe uno dopo l’altro e spero di trovare qualcosa di carinno e comodo al tempo stesso. Penso che sia una vana ricerca ma tentar non nuoce.
Per riprendermi della festa e per trattarmi un pò bene il giorno dopo sono andata in piscina. Con Emanuela e Gaia abbiamo trovato una piscina superlativa allo Sheraton Royal Gardens. Cara ma vale tutti i soldi spesi. C’è un bel giardino con chaise longues perfette, asciugamani giganti e una piscinona con cascate, idromassaggio e bar a livello acqua. Una figata e una giornata di sole bellissimo. L’idromassaggio che io ho provato per la prima volta è veramente fantastico e rilassa completamente. Ho finito la serata a casa rivedendomi il Signore degli Anelli e mangiando il sushi che mi faccio mandare con l’home delivery. Il pensiero di tornare a Sohag mi uccide!!
Baci a tutti e a presto